FORNI – SPAZIO RESIDENZE

Un’area del Palazzo de Gualtieriis, è oggi deputata a luogo di studio per gli artisti all’interno dei programmi di residenza,come quello in corso A Sud di Marte, a cura di Ramdom e in collaborazione con Fondazione Elpis.
È la stanza del forno, ubicata al piano terra e a cui si ha accesso sia entrando dall’accesso principale, sia dal cortile interno, conserva ancora l’imponente struttura caratterizzata da due grandi bocche per la cottura del pane, raccordate da una scala che conduce al piano superiore, utilizzato anche per l’essiccamento di derrate alimentari.
Fino a pochi decenni fa, il forno era utilizzato delle famiglie castrignanesi per la produzione del proprio fabbisogno alimentare, è oggi spazio per studi d’artista.
Accanto alla sala forni, una grande stanza, probabilmet e una cantina.